CONTO ENERGIA | PANNELLI SOLARI | PANNELLI FOTOVOLTAICI | AUTO ELETTRICHE | CHI SIAMO
HOME | energia solare | pannelli fotovoltaici | catering biodegradabile | telefonia | adsl | pubblicità

Energia solare:

introduzione e nostra politica di vendita

quanto posso risparmiare?

contributi Regionali e contributi Statali

sei un installatore?

corsi per installatori


Conto Energia: finanziamenti solari

conto energia: cos'è?

esempi conto energia

chiedi il conto energia

predisponi la casa


Acqua calda dal Sole:

introduzione al solare termico

quanti pannelli servono?
-> 2 persone
-> 3 persone
-> 4 persone

pannelli solari termici
-> pannelli piani
--> pannello solare PA25
--> pannello solare PA18
--> pannello solare PA10
-> pannelli sotto vuoto

tipi di impianti solari:
-> circolazione naturale
--> kit CN1-150
--> kit CN2-220
-> circolazione forzata
--> kit CF2-300
--> kit CF3-500


kit per acqua calda solare con finanziamenti


riscaldamento ad energia solare


predisposizione casa



Corrente elettrica dal Sole:

introduzione al solare fotovoltaico

domande frequenti

pannelli fotovoltaici silicio
-> amorfo da 40W
-> monocristallino 165W
-> monocristallino 100W
-> monocristallino 75W
-> monocristallino 55W


kit fotovoltaici:
-> kit da 1.200 Wp
-> kit da 2.000 Wp
-> kit da 3.000 Wp


kit fotovoltaici per bandi finanziamento:
->introduzione
--> kit da 1.980 Wp
--> kit da 2.970 Wp
--> kit da 3.960 Wp
--> kit da 4.950 Wp


compera on line:

tutti i prodotti
kit fotovoltaici
pannelli solari termici
serbatoi solari
centraline solari
kit solari termici
accessori solari
scaldabagni solari
riscaldare abitazioni
cucina solare
pannelli fotovoltaici
kit fotovoltaici
ottimizzatori solari
celle fotovoltaiche
celle solari flessibili
kit solari per baite
regolatori di carica
inverter isola
inverter rete
pannelli solari camper
pannelli solari nautica
monitoraggio impianti
inseguitori solari
connettori fotovoltaici
cavi e quadri solari
staffe fissaggio
staffe fissaggio pro
semi-integrazione tetto
integrazione innovativa
staffe lamiera grecata
staffe moduli no cornice
collaudi fotovoltaici
batterie solari
lampioncini solari
lampioni solari
lampade votive solari
lampadine
gadget solari
giochi solari
auto elettriche
catering biodegradabile
piatti biodegradabili
bicchieri biodegradabili
posate biodegradabili
tovaglie e asciugatutto
eco gelaterie
eco imballaggio
vernici naturali muri
vernici naturali legno
smalti naturali metallo
eco scuola
ufficio ecologico
eco-informatica
igiene sostenibile
batterie caricabatterie
pannolini biodegradabili
pannolini lavabili
cellulari solari ecologici
comunicare eco
risparmio acqua
recupero acqua piovana
risparmio elettricità
riscaldamento casa
condizionamento solare
termocamere infrarossi
fuel cell
celle combustibile kit
automobili idrogeno
generatori eolici
vernici anti solari
mattoni per bioedilizia
isolamento eco
elettrodomestici eco
corsi e libri solari
servizi internet
cover anti radiazioni




CONTO ENERGIA: ESEMPI ECONOMICI PER PRIVATI O PICCOLE AZIENDE di impianti solari realizzati con il finanziamento in conto energia


Riteniamo che vadano fatte delle doverose premesse prima di esaminare qualche esempio economico:

non è assolutemente necessario richiedere un impianto solare da 3 kW solo perchè si possiede un contatore da 3 kW!

occorre verificare quanti metri quadrati di tetto libero possibilmente esposto a Sud si possono dedicare all'impianto solare, tenendo conto che bisogna EVITARE assolutamente ombre di camini, alberi o anche semplicissime antenne!

l'impianto solare va realizzato possibilmente su una sola delle falde del tetto: nel caso di più falde occorrono inverter particolari o costi maggiori di materiale e manodopera.

questi conteggi sono a titolo indicativo e non ci riteniamo responsabili per imprecisioni od omissioni, soprattutto perchè i calcoli degli ammortamenti possono includere od escludere molti parametri a seconda di come gli stessi vengono considerati dalle persona che effettua il calcolo.

per calcolare l'impianto solare più idoneo non sono importanti il numero di persone o i metri quadrati della propria abitazione: quello che fa la differenza è il solo 'stile di vivere' che fa sì che consumiamo di più o di meno di altri.

non è indispensabile realizzare un impianto solare che copra l'intero fabbisogno annuale di energia elettrica!! i primi 1000-1500 kWh Enel li fa pagare pochissimo rispetto a quanto li faccia pagare a chi consuma più kWh nelle fasce alte ( costano quasi 4 volte di meno! ), quindi si possono tranquillamente lasciare consumi annuali di 1000-1500 kWh in modo da pagare bollette veramente leggere: per esempio i primi 1000 kWh li paghiamo circa 80 Euro...

il conto energia premia chi consuma quello che produce, quindi è meglio non dimensionare l'impianto in modo da produrre più di quanto si consuma se sei un privato, in quanto altrimenti non riceveremmo più i famosi 0,445 Euro per ogni kWh prodotto in eccesso rispetto ai propri consumi, ma usufruiremmo solo del kWh regalato sulla bolletta da consumare entro i 3 anni successivi. In pratica i kWh prodotti in eccesso andranno a credito per l'anno successivo, ma occorrerà consumarli, in quanto non ci verranno comunque pagati nuovamente.

prima di procedere all'esame degli esempi economici infine ritengo indispensabile che tu calcoli i tuoi consumi annuali partendo da una normale bolletta Enel: guardando nell'angolo superiore sinistro della seconda pagina della fattura Enel, leggi i consumi per tot. giorni: a questo punto fai le dovute proporzioni e calcola il numero di scatti annuali ( che poi equivalgono al numero di KWh consumati all'anno )

Esempio: questo dato si calcola leggendo nella seconda pagina della bolletta Enel la voce: ' Abbiamo calcolato che in giorni ... lei abbia consumato questi scatti .....'
In pratica ogni scatto equivale ad 1 kWh e per calcolare i consumi dividi il numero degli scatti per i giorni riportati e moltiplica il risultato per 365: in questa maniera ottieni il consumo in kWh annuali.
Per esempio se trovo scritto una frase del genere: 'Abbiamo calcolato che in 472 giorni lei abbia consumato questi scatti .....3213', allora devo fare 3213 : 472 x 365 = 2484 kWh




Esempi economici di un impianto solare finanziato in conto energia:

ATTENZIONE ! purtroppo in questo periodo c'è carenza di materiale fotovoltaico data l'eccessiva richiesta, questo porta a variazioni di prezzo in poco tempo! per cui se vuoi conoscere i prezzi aggiornati clicca QUI: www.ecorete.com è il nostro negozio elettronico dove trovi tutti i prezzi e le caratteristiche dei nostri prodotti!


Se ipotizziamo un impianto solare da 3000Wp e il consumo di una tipica famiglia italiana con bollette molto salate di 6.000 kWh, cioè 6000 'scatti', all'anno i dati sono:

costo dell'impianto circa 19.700 Euro iva ed installazioni compresi.

spazio occupato sul tetto circa 25 metri quadrati

se installato nel Nord Italia con il tetto rivolto a Sud, riceverò annualmente dal Gestore circa 1.400-1.700 Euro oltre a non pagare in bolletta 3.200-3.800 kWh ( scatti ) equivalenti ad un risparmio sulle bollette di circa 700-850 Euro/anno

se installato nel Sud Italia con il tetto rivolto a Sud, riceverò annualmente dal Gestore circa 2.000-2.200 Euro oltre a non pagare in bolletta 4.400-4.900 kWh ( scatti ) equivalenti ad un risparmio sulle bollette di circa 950-1.000 Euro/anno

a questo punto, considerando anche eventuali spese di manutenzione per guasto ( ricordo che gli impianti fotovoltaici sono privi di manutenzione), si può capire che l'impianto solare fotovoltaico verrà ammortizzato in circa 6-9 anni, a seconda della tua residenza, cioè dalla quantità di Sole che c'è nella tua zona.

ovviamente se invece imparo ad adottare finalmente delle misure di risparmio energetico, come puoi facilmente imparare leggendo questa pagina, allora puoi ammortizzare l'impianto fotovoltaico in minor tempo, oltre a necessitare di un impianto più piccolo!!

una volta passati i primi anni in cui ammortizzo l'impianto ( quindi rientro in possesso dei soldi investiti! ), nei rimanenti anni, fino alla scadenza dei 20 anni, riceverò l'assegno di 1.400-2.200 euro ogni anno. Quindi difatto il mio investimento frutterà moneta sonante( se calcoli l'interesse puoi superare anche il 10% annuo rispetto al capitale investito, senza contare il notevole risparmio sulle bollette: vedi sotto !!), esattamente come fanno tutti i normali investimenti.

Tutto questo va sommato al fatto molto piacevole di dover pagare solo tra 15-70 Euro di energia bimestralmente, oltre ai canoni del contatore al gestore elettrico: questo grazie al fatto che si rientrerebbe nelle fasce più basse di consumo, fasce che sono premiate dai gestori elettrici con tariffe di quasi 4 volte inferiori rispetto alla fascia iniziale di 6000 scatti all'anno!!



Se ipotizziamo un impianto solare da 2100Wp e il consumo di una tipica famiglia italiana con bollette piuttosto salate di 4.500 kWh, cioè 4500 'scatti', all'anno i dati sono:

costo dell'impianto circa 14.500 Euro iva ed installazioni compresi.

spazio occupato sul tetto circa 18 metri quadrati

se installato nel Nord Italia con il tetto rivolto a Sud, riceverò annualmente dal Gestore circa 1.000-1.150 Euro oltre a non pagare in bolletta 2.200-2.600 kWh ( scatti ) equivalenti ad un risparmio sulle bollette di circa 700-850 Euro/anno

se installato nel Sud Italia con il tetto rivolto a Sud, riceverò annualmente dal Gestore circa 1.300-1.500 Euro oltre a non pagare in bolletta 3.000-3.400 kWh ( scatti ) equivalenti ad un risparmio sulle bollette di circa 950-1.000 Euro/anno

a questo punto, considerando anche eventuali spese di manutenzione per guasto ( ricordo che gli impianti fotovoltaici sono privi di manutenzione), si può capire che l'impianto solare fotovoltaico verrà ammortizzato in circa 6-10 anni, a seconda della tua residenza, cioè dalla quantità di Sole che c'è nella tua zona.

ovviamente se invece imparo ad adottare finalmente delle misure di risparmio energetico, come puoi facilmente imparare leggendo questa pagina, allora puoi ammortizzare l'impianto fotovoltaico in minor tempo, oltre a necessitare di un impianto più piccolo!!

una volta passati i primi anni in cui ammortizzo l'impianto ( quindi rientro in possesso dei soldi investiti! ), nei rimanenti anni, fino alla scadenza dei 20 anni, riceverò l'assegno di 1.000-1.500 euro ogni anno. Quindi difatto il mio investimento frutterà moneta sonante( se calcoli l'interesse puoi superare anche il 10% annuo rispetto al capitale investito, senza contare il notevole risparmio sulle bollette: vedi sotto !!), esattamente come fanno tutti i normali investimenti.

Tutto questo va sommato al fatto molto piacevole di dover pagare solo tra 10-40 Euro di energia bimestralmente, oltre ai canoni del contatore al gestore elettrico: questo grazie al fatto che si rientrerebbe nelle fasce più basse di consumo, fasce che sono premiate dai gestori elettrici con tariffe di quasi 4 volte inferiori rispetto alla fascia iniziale di 4500 scatti all'anno!!



Se ipotizziamo un impianto solare da 1200Wp e il consumo di una tipica famiglia italiana media di 4.000 kWh, cioè 4000 'scatti', all'anno i dati sono:

costo dell'impianto circa 9.800 Euro iva ed installazioni compresi.

spazio occupato sul tetto circa 12 metri quadrati

se installato nel Nord Italia con il tetto rivolto a Sud, riceverò annualmente dal Gestore circa 520-650 Euro oltre a non pagare in bolletta 1.200-1.400 kWh ( scatti ) equivalenti ad un risparmio sulle bollette di circa 330-400 Euro/anno

se installato nel Sud Italia con il tetto rivolto a Sud, riceverò annualmente dal Gestore circa 750-850 Euro oltre a non pagare in bolletta 1.700-1.900 kWh ( scatti ) equivalenti ad un risparmio sulle bollette di circa 500-750 Euro/anno

a questo punto, considerando anche eventuali spese di manutenzione per guasto ( ricordo che gli impianti fotovoltaici sono privi di manutenzione), si può capire che l'impianto solare fotovoltaico verrà ammortizzato in circa 8-12 anni, a seconda della tua residenza, cioè dalla quantità di Sole che c'è nella tua zona.

ovviamente se invece imparo ad adottare finalmente delle misure di risparmio energetico, come puoi facilmente imparare leggendo questa pagina, allora puoi ammortizzare l'impianto fotovoltaico in minor tempo semplicemente perchè eviti sprechi inutili!!

una volta passati i primi anni in cui ammortizzo l'impianto ( quindi rientro in possesso dei soldi investiti! ), nei rimanenti anni, fino alla scadenza dei 20 anni, riceverò l'assegno di 520-850 euro ogni anno. Quindi difatto il mio investimento frutterà moneta sonante( se calcoli l'interesse puoi superare anche il 9% annuo rispetto al capitale investito, senza contare il notevole risparmio sulle bollette: vedi sotto !!), esattamente come fanno tutti i normali investimenti.

Tutto questo va sommato al fatto molto piacevole di dover pagare solo tra 40-60 Euro di energia bimestralmente, oltre ai canoni del contatore al gestore elettrico: questo grazie al fatto che si rientrerebbe nelle fasce più basse di consumo, fasce che sono premiate dai gestori elettrici con tariffe di quasi 4 volte inferiori rispetto alla fascia iniziale di 4000 scatti all'anno!!

va precisato che l'impianto da 1.200 Wp essendo il più piccolo è anche purtroppo quello con tempi di ammortamento più lunghi, essendo la progettazione e l'installazione impegnative quasi allo stesso modo dei prodotti più potenti.



Puoi compilare un semplice modulo per essere avvertito via email non appena veniamo a conoscenza di maggiori informazioni: clicca QUI





A questo punto per proseguire la visita del sito devi cliccare sui link che trovi qui sopra, oppure sul menù di sinistra dedicato quasi interamente all'energia solare.


Se invece vuoi risposte a domande del tipo:
quanto costa la manutenzione?
quanto spazio occupa un impianto solare?
come deve essere orientato un pannello solare?
la grandine rovina l'impianto solare?
se c'è un black-out ho comunque energia elettrica?
i moduli fotovoltaici funzionano anche se è nuvoloso?
ecc.....
clicca sulle domande




Clicca QUI per contattare il nostro ufficio, inviare un messaggio, o per chiedere maggiori informazioni

Tutti i nostri prodotti sono venduti, spediti e con assistenza curata da:
Equanet s.r.l. - Via del Lavoro 22, 20010 Casorezzo ( MI ) - p.i.:03074010962
preghiamo telefonare per prendere appuntamento prima di venire in sede!
tel.: 02 44417212 ( 9.00-12.30 14.00-17.30 ) email: solare@ecorete.it