CONTO ENERGIA | PANNELLI SOLARI | PANNELLI FOTOVOLTAICI | AUTO ELETTRICHE | CHI SIAMO
HOME | energia solare | pannelli fotovoltaici | catering biodegradabile | telefonia | adsl | pubblicità

Energia solare:

introduzione e nostra politica di vendita

quanto posso risparmiare?

contributi Regionali e contributi Statali

sei un installatore?

corsi per installatori


Conto Energia: finanziamenti solari

conto energia: cos'è?

esempi conto energia

chiedi il conto energia

predisponi la casa


Acqua calda dal Sole:

introduzione al solare termico

quanti pannelli servono?
-> 2 persone
-> 3 persone
-> 4 persone

pannelli solari termici
-> pannelli piani
--> pannello solare PA25
--> pannello solare PA18
--> pannello solare PA10
-> pannelli sotto vuoto

tipi di impianti solari:
-> circolazione naturale
--> kit CN1-150
--> kit CN2-220
-> circolazione forzata
--> kit CF2-300
--> kit CF3-500


kit per acqua calda solare con finanziamenti


riscaldamento ad energia solare


predisposizione casa



Corrente elettrica dal Sole:

introduzione al solare fotovoltaico

domande frequenti

pannelli fotovoltaici silicio
-> amorfo da 40W
-> monocristallino 165W
-> monocristallino 100W
-> monocristallino 75W
-> monocristallino 55W


kit fotovoltaici:
-> kit da 1.200 Wp
-> kit da 2.000 Wp
-> kit da 3.000 Wp


kit fotovoltaici per bandi finanziamento:
->introduzione
--> kit da 1.980 Wp
--> kit da 2.970 Wp
--> kit da 3.960 Wp
--> kit da 4.950 Wp


compera on line:

tutti i prodotti
kit fotovoltaici
pannelli solari termici
serbatoi solari
centraline solari
kit solari termici
accessori solari
scaldabagni solari
riscaldare abitazioni
cucina solare
pannelli fotovoltaici
kit fotovoltaici
ottimizzatori solari
celle fotovoltaiche
celle solari flessibili
kit solari per baite
regolatori di carica
inverter isola
inverter rete
pannelli solari camper
pannelli solari nautica
monitoraggio impianti
inseguitori solari
connettori fotovoltaici
cavi e quadri solari
staffe fissaggio
staffe fissaggio pro
semi-integrazione tetto
integrazione innovativa
staffe lamiera grecata
staffe moduli no cornice
collaudi fotovoltaici
batterie solari
lampioncini solari
lampioni solari
lampade votive solari
lampadine
gadget solari
giochi solari
auto elettriche
catering biodegradabile
piatti biodegradabili
bicchieri biodegradabili
posate biodegradabili
tovaglie e asciugatutto
eco gelaterie
eco imballaggio
vernici naturali muri
vernici naturali legno
smalti naturali metallo
eco scuola
ufficio ecologico
eco-informatica
igiene sostenibile
batterie caricabatterie
pannolini biodegradabili
pannolini lavabili
cellulari solari ecologici
comunicare eco
risparmio acqua
recupero acqua piovana
risparmio elettricità
riscaldamento casa
condizionamento solare
termocamere infrarossi
fuel cell
celle combustibile kit
automobili idrogeno
generatori eolici
vernici anti solari
mattoni per bioedilizia
isolamento eco
elettrodomestici eco
corsi e libri solari
servizi internet




CONTO ENERGIA: PREDISPOSIZIONI DA ATTUARE PER IMPIANTI SOLARI FOTOVOLTAICI

CONTRIBUTI SOLARI IN CONTO ENERGIA: è finalmente arrivato anche in Italia il finanziamento in conto energia: è così ora possibile vendere l'energia elettrica prodotta con impianti fotovoltaici medio-piccoli al gestore elettrico !


Con l'arrivo di questo nuovo tipo di finanziamento per impianti solari cambiano un pò le regole di progettazione e le predisposizioni da avere per facilitare l'installazione degli impianti solari fotovoltaici, quelli cioè per la produzione di energia elettrica grazie al Sole.

Con ogni probabilità il gestore elettrico non sarà in possesso per diversi mesi od anni dei nuovi contatori bidirezionali, quindi potrà capitare di vedersi installare un contatore aggiuntivo per il conteggio dell'energia prodotta e con buona probabilità addirittura vedersi sostituire i nuovi contatori elettronici con i tipi vecchi a disco, in quanto i contatori elettronici hanno spesso un software che sbaglia a conteggiare l'energia prodotta dagli impianti fotovoltaici....

Detto questo occorre quindi essere pronti a vedersi installare un ulteriore contatore nella cassetta Enel dove già è alloggiato il normale contatore: se si è fortunati non ci saranno problemi di spazio, altrimenti bisogna munirsi di una cassetta di dimensioni più idonee ad ospitare il secondo contatore adibito al conteggio dell'energia prodotta.
Il costo per l'installazione di questo secondo contatore è a carico del cliente, quindi escluso da ogni nostro preventivo, mentre per la gestione dello stesso sinora vengono chiesti 30 euro circa annualmente: speriamo che nel futuro questa assurda tassa sia tolta.....visto il piacere che facciamo ai vari gestori elettrici di immettere energia nella loro rete proprio nell'orario in cui l'energia costa di più e contemporaneamente c'è anche più richiesta di energia elettrica stessa.

Dovrebbe venire installato anche un terzo contatore ( confidiamo essere gratuito ) a valle dell'inverter, quindi all'interno della propria abitazione, questo contatore sarà letto in telelettura dal Gestore elettrico e quanto indicato sul suo display corrisponderà al mio guadagno.
Nel caso sia possibile nelle nuove abitazioni può essere consigliabile stendere una guaina, del tipo usata per i normali cavi elettrici, che parta dalla cassetta Enel esterna dove è alloggiato il contatore principale e che vada nel locale che ospiterà l'inverter, in modo da non dovere poi ospitare nulla come strumentazione di misura all'interno della propria abitazione.

L'inverter è un'apparecchiatura elettronica pesante circa 20 kg e che misura circa 40x40x15 cm. che normalmente viene fissata verticalmente ad altezza d'uomo ad un muro con dei normali tasselli.
L'inverter di solito dispone di un display che mostra l'energia prodotta e lo stato dell'impianto stesso, quindi deve possibilmente essere in un luogo accessibile, ma allo stesso tempo possibilmente non molto abitato, in quanto lo stesso scalda parecchio e può produrre dei disturbi sonori dovuti principalmente a delle ventole interne usate per rafreddarlo.
Di solito l'inverter lo si mette in un garage, oppure nel sottotetto, oppure nel locale caldaia ecc..
Oltre all'inverter normalmente si fissano al muro anche due quadretti elettrici: uno usato per il lato in corrente continua ed uno per il lato in corrente alternata.

Dal quadretto del lato alternato partono i 3 fili che andranno al contatore Enel adibito al conteggio dell'energia prodotta, mentre dal quadretto del lato corrente continua devono partire una o due guaine che vadano normalmente sino al sottotetto in modo da collegarlo ai pannelli fotovoltaici posti sul tetto.

Tutte le guaine in questione devono avere un diametro possibilmente di almeno 3 cm. onde facilitare il passaggio dei cavi spesso di sezione piuttosto alte.



Se desideri vedere ESEMPI ECONOMICI o approfondire il discorso sul conto energia clicca QUI.


Se invece vuoi conoscere i DOCUMENTI RICHIESTI per ricevere il conto energia clicca QUI.


Puoi compilare un semplice modulo per essere avvertito via email non appena veniamo a conoscenza di maggiori informazioni: clicca QUI





A questo punto per proseguire la visita del sito devi cliccare sui link che trovi sul menù di sinistra dedicato quasi interamente all'energia solare oppure se disideri vedere maggiori esempi o approfondire il discorso sul conto energia clicca QUI.




Se invece vuoi risposte a domande del tipo:
quanto costa la manutenzione?
quanto spazio occupa un impianto solare?
come deve essere orientato un pannello solare?
la grandine rovina l'impianto solare?
se c'è un black-out ho comunque energia elettrica?
i moduli fotovoltaici funzionano anche se è nuvoloso?
ecc.....
clicca sulle domande




Clicca QUI per contattare il nostro ufficio, inviare un messaggio, o per chiedere maggiori informazioni

Tutti i nostri prodotti sono venduti, spediti e con assistenza curata da:
Equanet s.r.l. - Via del Lavoro 22, 20010 Casorezzo ( MI ) - p.i.:03074010962
preghiamo telefonare per prendere appuntamento prima di venire in sede!
tel.: 02 44417212 ( 9.00-12.30 14.00-17.30 ) email: solare@ecorete.it