HOME | FREE INTERNET | ADSL | FONIA | ENERGIA SOLARE | ASSOCIAZIONI | SERVIZI | CHI SIAMO
assistenza | mailing list | chat | pannelli solari | registrazione domini | download | varie | pubblicità

Energia solare:

introduzione e nostra politica di vendita

quanto posso risparmiare?

contributi Regionali e contributi Statali

sei un installatore?

corsi per installatori


Conto Energia: finanziamenti solari

conto energia: cos'è?

esempi conto energia

chiedi il conto energia

predisponi la casa


Acqua calda dal Sole:

introduzione al solare termico

quanti pannelli servono?
-> 2 persone
-> 3 persone
-> 4 persone

pannelli solari termici
-> pannelli piani
--> pannello solare PA25
--> pannello solare PA18
--> pannello solare PA10
-> pannelli sotto vuoto

tipi di impianti solari:
-> circolazione naturale
--> kit CN1-150
--> kit CN2-220
-> circolazione forzata
--> kit CF2-300
--> kit CF3-500


kit per acqua calda solare con finanziamenti


riscaldamento ad energia solare


predisposizione casa



Corrente elettrica dal Sole:

introduzione al solare fotovoltaico

domande frequenti

pannelli fotovoltaici silicio
-> amorfo da 40W
-> monocristallino 165W
-> monocristallino 100W
-> monocristallino 75W
-> monocristallino 55W


kit fotovoltaici:
-> kit da 1.200 Wp
-> kit da 2.000 Wp
-> kit da 3.000 Wp


kit fotovoltaici per bandi finanziamento:
->introduzione
--> kit da 1.980 Wp
--> kit da 2.970 Wp
--> kit da 3.960 Wp
--> kit da 4.950 Wp


compera on line:

tutti i prodotti
kit fotovoltaici
pannelli solari termici
serbatoi solari
centraline solari
kit solari termici
accessori solari
scaldabagni solari
riscaldare abitazioni
cucina solare
pannelli fotovoltaici
kit fotovoltaici
ottimizzatori solari
celle fotovoltaiche
celle solari flessibili
kit solari per baite
regolatori di carica
inverter isola
inverter rete
pannelli solari camper
pannelli solari nautica
monitoraggio impianti
inseguitori solari
connettori fotovoltaici
cavi e quadri solari
staffe fissaggio
staffe fissaggio pro
semi-integrazione tetto
integrazione innovativa
staffe lamiera grecata
staffe moduli no cornice
collaudi fotovoltaici
batterie solari
lampioncini solari
lampioni solari
lampade votive solari
lampadine
gadget solari
giochi solari
auto elettriche
catering biodegradabile
piatti biodegradabili
bicchieri biodegradabili
posate biodegradabili
tovaglie e asciugatutto
eco gelaterie
eco imballaggio
vernici naturali muri
vernici naturali legno
smalti naturali metallo
eco scuola
ufficio ecologico
eco-informatica
igiene sostenibile
batterie caricabatterie
pannolini biodegradabili
pannolini lavabili
cellulari solari ecologici
comunicare eco
risparmio acqua
recupero acqua piovana
risparmio elettricità
riscaldamento casa
condizionamento solare
termocamere infrarossi
fuel cell
celle combustibile kit
automobili idrogeno
generatori eolici
vernici anti solari
mattoni per bioedilizia
isolamento eco
elettrodomestici eco
corsi e libri solari
servizi internet

March 24, 2017 9:05:56


Caratteristiche di un impianto solare a pannelli solari a circolazione naturale-termosifonica.

Questi tipi di impianti solari sfruttano il principio naturale, detto anche termosifonico, secondo il quale l'acqua calda tende ad andare verso l'alto e quindi, senza bisogno di pompe elettriche, si riesce a fare circolare il liquido all'interno dei pannelli solari, facendola confluire nel serbatoio che serve per conservare l'acqua calda.

In estrema sintesi il funzionamento di un circuito solare è questo: i pannelli solari sono collegati ad una serpentina contenuta nel serbatoio e questo fa sì che il calore catturato dal liquido circolante nei pannelli solari vada a scaldare l'acqua all'interno del serbatoio: quest'acqua è quella che usiamo per lavarci ecc..
Difatto esistono due circuiti separati all'interno del nostro impianto solare: uno tra i pannelli solari ed il serbatoio ed uno tra il serbatoio e i nostri rubinetti.
Il circuito tra i pannelli solari ed il serbatoio è un circuito chiuso, cioè il fluido contenuto continua a circolare al suo interno per infinite volte: in pratica il fluido entra nei pannelli solari, si scalda e viene quindi spinto dal suo stesso calore verso l'alto, ed entra così nel serbatoio posto sopra i pannelli solari, dove cede il suo calore all'acqua che normalmente usiamo e, raffreddandosi torna nei pannelli solari per un nuovo ciclo.
In questo circuito chiuso è sconsigliato immettere acqua pura, in quanto si corre il rischio che la stessa ghiacci durante i mesi invernali e che quindi rovini l'impianto solare stesso.
Per ovviare ai rischi del ghiaccio si utilizza una miscela di acqua e glicole, un pò come avviene negli impianti tradizionali di riscaldamento, dove si immette nel circuito un anti-congelante.

Componenti di un impianto solare a circolazione naturale:
Pannelli solari: uno o più pannelli solari. I pannelli possono essere sia di tipo piano che di tipo sotto vuoto, a seconda delle prestazioni che si vogliono ottenere.
Serbatoio a circolazione naturale: particolare tipo di serbatoio, normalmente orizzontale, e che può contenere già al suo interno eventuali valvole di sicurezza e un vaso di espansione per evitare danni in caso di sovrariscaldamento. Il serbatoio contiene anche la serpentina per il trasferimento del calore dalla miscela di acqua e glicole all'acqua sanitaria, e di solito contiene anche una resistenza elettrica per scaldare l'acqua nel caso la stessa non sia sufficientemente calda per l'uso.
Struttura di fissaggio per tetti piani o per sottotetto: struttura in ferro smaltato di sostegno dei pannelli solari e serbatoio, utilizzabile nel caso si abbia a disposizione un tetto piano, mentre lo stesso è utilizzabile per il solo serbatoio, nel caso lo si voglia installare nel sottotetto. In quest'ultimo caso per fissare i pannelli sul tetto occorre acquistare il kit di fissaggio dei pannelli per tetti a tegola.

I lati positivi di questo tipo di impianto sono legati principalmente al fatto che la circolazione, avvenendo naturalmente, non necessita ne di pompe, ne di centraline di controllo, si risparmia così sulle spese e sulle manutenzioni.

I lati negativi invece sono legati al fatto che il serbatoio deve essere posizionato più in alto rispetto ai pannelli solari, quindi si potrebbe rovinare leggermente l'estetica dell'abitazione, a meno che ovviamente lo stesso non si riesca a posizionare nel sottotetto. In questo caso si risolverebbero i problemi estetici, in quanto all'esterno saranno visibili solo i pannelli solari adagiati comodamente sul tetto.
La circolazione naturale diminuisce anche leggermente il rendimento dell'impianto solare stesso, in quanto comunque la circolazione del fluido, e quindi la cessione del suo calore all'acqua che dobbiamo utilizzare, non avviene in maniera ottimale, per cui si ha una perdita della resa del circuito.
Va comunque tenuto in considerazione che in questa maniera non si sprecano soldi in pompe e centraline, nella loro assistenza, e nemmeno in energia per farle funzionare, quindi la perdita di rendimento può andare a compensare le spese energetiche ed economiche che invece ha un impianto a circolazione di tipo 'forzato'.

In sintesi concludiamo dicendo:
Da un punto di vista 'ecologico' sicuramente l'impianto a circolazione naturale, laddove sia possibile installarlo, è il sistema preferibile per sfruttare l'energia solare, in quanto necessita di poca assistenza e manutenzione e non richiede un apporto, anche seppur minimo di energia esterna, per il suo funzionamento.
L'inconveniente peggiore di questo tipo di impianto rimane un problema di eventuale 'estetica' o di 'robustezza' richiesta dal sottotetto per ospitare un serbatoio pesante, una volta riempito, tra i 300 e i 500 Kg.

Clicca invece su questo link se vuoi avere maggiori informazioni sul funzionamento di un impianto solare a circolazione forzata.

Qui sotto trovi alcuni esempi di impianti solari a circolazione termosifonica o naturale:



KIT CN1-150
Kit impianto solare a circolazione naturale.
Un pannello solare PA25, un serbatoio 150 lt e supporto di fissaggio per tetti piani o per sottotetto
-->caratteristiche<--


KIT CN2-220
Kit impianto solare a circolazione naturale.
Due pannelli solari PA18, un serbatoio 220 lt e supporto di fissaggio per tetti piani o per sottotetto
-->caratteristiche<--





Clicca QUI per contattare il nostro ufficio, inviare un messaggio, o per chiedere maggiori informazioni

Tutti i nostri prodotti sono venduti, spediti e con assistenza curata da:
Equanet s.r.l. - Via del Lavoro 22, 20010 Casorezzo ( MI ) - p.i.:03074010962
preghiamo telefonare per prendere appuntamento prima di venire in sede!
tel.: 02 44417212 ( 9.00-12.30 14.00-17.30 ) email: solare@ecorete.it