ecorete: ecologia on line

Scaldabagno a pompa di calore 300 litri - 1 serpentina

  • Prezzo unitario: 1400.00 € + iva 22 %
  • Prezzo iva inclusa: 1708.00 €

Grazie alla tecnologia ad alto rendimento energetico di questa pompa di calore si può avere acqua calda sanitaria ad un costo anche del 75% inferiore rispetto ad un normale scaldabagno elettrico.

Il serbatoio contiene 300 litri di acqua riscaldata sfruttando la temperatura dell'aria, per cui i consumi sono circa di 1/4 rispetto ad un classico scaldabagno elettrico.
Questo prodotto funziona a corrente elettrica 220V e non richiede la combustione di gas metano o simili per riscaldare l'acqua, per cui è l'ideale abbinamento ad un impianto solare fotovoltaico per produrre così acqua calda sanitaria gratuitamente ed in maniera intelligente, abbandonando per cui gli scaldabagni elettrici con i loro altissimi costi di esercizio!.

Questo innovativo scaldabagno funziona con lo stesso principio delle pompe di calore o dei condizionatori che tutti noi ormai abitualmente usiamo.
In pratica un normale condizionatore produce aria fredda che immette nell'abitazione e invece produce aria calda nell'unità esterna che viene rilasciata appunto all'esterno della nostra abitazione.
Se invece di 'buttare' l'aria calda che abbiamo prodotto la usiamo per scaldare dell'acqua abbiamo evitato un inutilissimo ed altissimo spreco energetico, ma soprattutto abbiamo prodotto dell'acqua calda che possiamo usare per lavarci.....
Per cui questo scaldabagno a pompa di calore altro non è che un condizionatore intelligente, che produce aria fredda ed acqua calda, perciò l'acqua calda la usiamo per lavarci, mentre l'aria fredda può addirittura essere convogliata attraverso degli opportuni tubi in qualche locale che avrà aria fredda sino a che lo scaldabagno avrà portato in temperatura l'acqua nel serbatoio stesso.

Questo prodotto non può essere catalogato ed usato come un condizionatore vero e proprio, perchè appunto appena l'acqua nel serbatoio ha raggiunto la temperatura impostata, lo stesso si spegne, in quanto ha raggiunto il suo scopo di 'scaldabagno'. Rimane in ogni caso il vantaggio che per un certo periodo giornaliero abbiamo aria fredda 'gratis' che può essere ovviamente sfruttata per avere un pò di refrigerio nel locale, oppure per deumidificare la cantina, o per raffrescarla.
Durante la stagione invernale ovviamente quasi mai si ha bisogno di produrre aria fredda, per cui la stessa può essere fatta fuoriuscire dal locale attraverso appositi tubi.

Non dobbiamo in ogni caso associare questo scaldabagno a pompa di calore ai costi che spesso ci terrorizzano di gestione dei condizionatori qualunque, in quanto questi prodotti hanno delle altissime rese energetiche e dei costi di produzione di acqua calda del 75% inferiori circa rispetto agli scaldabagni elettrici e molto simili rispetto alla produzione di acqua calda sanitaria tramite gas metano ecc..
Difatto questo prodotto viene consigliato per esempio:
a chi vuole sostituire il vecchio scaldabagno elettrico in maniera intelligente
a chi vuole scaldare l'acqua nella propria abitazione ma non ha facile accesso alla rete del metano o del GPL
a chi ha un impianto solare fotovoltaico e vuole diminuire le bollette del metano
oppure a chi vuole avere acqua calda senza inquinare e ha ad es. fatto un contratto di fornitura di energia elettrica 'certificata ecologica' nella propria abitazione.

Da notare bene che abbiamo definito questo scaldabagno 'solare' perchè in effetti questo prodotto preleva energia dalla temperatura dell'aria che comunque viene scaldata dal Sole in qualsiasi stagione e in qualsiasi condizione metereologica: basti pensare che se non ci fosse realmente il Sole la temperatura sulla Terra andrebbe a diverse centinaia di gradi sottozero.....
Per cui questo prodotto è una valida alternativa agli impianti solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria dal Sole che, pur rimanendo degli eccellenti prodotti, hanno spesso difficoltà nel poter essere montati su alcuni stabili, o gli stessi richiedono costi proibitivi di installazione ecc....
Questo scaldabagno può essere montato in pochissimo tempo e non occorre personale specializzato in materia 'solare', ma basta un banale idraulico per renderlo operativo, per cui alla fine si ottiene acqua calda ad un costo molto accettabile rispetto a costosi impianti solari termici ancora purtroppo troppo onerosi come spese di installazione, data la scarsa esperienza di moltissimi idraulici nel settore 'solare' in Italia.

All'interno di questo scaldabagno si trova una serpentina che serve per scaldare l'acqua e tue tubi superiori: uno serve per l'ingresso dell'aria da raffreddare, e l'altro serve per l'uscita dell'aria fredda generata.
La serpentina interna in ogni caso non può essere usata per sfruttare altre sorgenti esterne.
Se invece vuoi abbinare questo prodotto proprio ad un impianto solare termico, allora acquista il modello con due serpentine che trovi sempre su questo sito.

Può essere montato in cantina, oppure anche su un balcone, ovviamente con un minimo di protezione dalle intemperie.

La scheda tecnica la trovi cliccando QUI

Prodotto
Produttore
Peso
Codice barre
Dimensioni
Product #
Available packaging